POST

Tutto andrà bene

DA QUALCHE GIORNO IN LOMBARDIA, SUI MURI, SUGLI ALBERI, SULLE METROPOLITANE, ANCHE SULLE SERRANDE DEI NEGOZI E LE VETRATE DEGLI OSPEDALI, COMPAIONO DEI POST-IT COLORATI CON UNA SCRITTA: “TUTTO ANDRÀ BENE”.
“TUTTO ANDRÀ BENE” È LA FRASE CHE DICONO LE MADRE AI FIGLI IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA O CHE DICIAMO NOI ALLE PERSONE CHE AMIAMO PRIMA DI UN ESAME O DOPO MAGARI AD UN PICCOLO FALLIMENTO.
ECCO, IN UN MOMENTO COSÌ CARICO DI TENSIONE E DI ANGOSCIA, È COME SE QUEI FOGLIETTINI, CHE SONO SPESSO ACCOMPAGNATI DA UN DISEGNO DI UN CUORE, SI TRASFORMASSERO IN UNA PICCOLA MISTERIOSA MEDICINA DELL’ANIMA, IN UNO DI QUEGLI ABBRACCI CHE NON CI POSSIAMO PIÙ SCAMBIARE.
LA RETE HA RILANCIATO QUESTO GESTO DI CURA E “TUTTO ANDRÀ BENE” È DIVENTATO UNA FRASE VIRALE, IL VIRUS BUONO CONTRO QUELLO CATTIVO

Gramellini

E allora perché non portarci questo messaggio sempre con noi?

You may also like...